Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 

Digital Meet 2016: quando Azienda e nuove tecnologie diventano alleati

Digital Meet è un progetto italiano dell’Associazione Nord-Est Digitale che ha lo scopo di promuovere e diffondere nelle imprese e nelle realtà del territorio la cultura del digitale in tutte le sue forme organizzando corsi, eventi, convegni, incontri e workshops.
L’iniziativa è giunta quest’anno alla IVa edizione e, per avere un’idea delle sue dimensioni e della sua importanza, ricordiamo che nel 2015 organizzò 80 eventi con 240 relatori in 70 location differenti coinvolgendo direttamente circa 9.000 partecipanti attivi con un engagement totale in rete di circa 260.000 persone. 
Nei giorni scorsi una puntata di Digital Meet 2016 si è svolta presso la nostra Azienda e un folto gruppo di partecipanti si è riunito in sede per essere guidato dal Presidente Enrico Berto a conoscere la nostra realtà e la sua organizzazione. L’incontro è iniziato con una visita guidata agli stabilimenti in tutte le loro componenti, dalla progettazione alla produzione alle spedizioni ai laboratori dedicati a test, prototipazioni e precertificazioni. Enrico Berto ha spiegato agli ospiti come in questi anni l’Azienda sia passata attraverso un assetto lean production (la gestione snella e ottimale dei sistemi di produzione messa a punto verso la metà degli anni ’90 dagli studiosi Womack e Jones) al modello di Industria 4.0, che oggi organizza la produzione contemporanea nel nuovo contesto internazionale basto su automazione e interconnessione. Al di là dei tecnicismi, si tratta di passaggi epocali nel mondo industriale: ad esempio e a tal proposito Enrico Berto ha citato il pressoché completo abbandono delle procedure cartacee a favore delle comunicazioni digitali in quasi ogni aspetto produttivo, dai rapporti commerciali con i clienti agli ordini interni alle comunicazioni tra i vari settori dell’azienda fino alla amministrazione e alla gestione. Molto interessante anche la relazione del Presidente sull’organizzazione del lavoro in filiera di produzione: ogni operatore Berto’s gestisce a monitor tutte le fasi della lavorazione in continuo interscambio dati con magazzini, uffici e management, tutte le informazioni sono condivise in rete dall’intera Azienda in tempo reale e questo flusso digitale permette, oltre alla realizzazione completa della lean organization, anche tempi di risposta, inoltro e spedizione ai clienti estremamente ridotti sia in fase di commessa che di assistenza post vendita. A questi evidenti vantaggi, il modello industriale 4.0 ne somma altri di non minore importanza: il perfetto controllo a livello statistico dell’andamento dell’Azienda, essendo ogni dato digitalizzato e immediatamente consultabile e condivisibile, la precisione dei flussi di informazioni in ogni aspetto gestionale e di analisi dei dati, il rispetto per l’ambiente (già notevole anche solo a partire dalla gestione paper-free), i parametri di sicurezza ancor più elevati a fronte di ridotti margini di errore.
 
 
 

BERTO’S: CUCINE PROFESSIONALI D’ECCELLENZA

40 anni di passione, esperienza, ricerca e sviluppo, con un unico obiettivo. Creare la cucina perfetta… la vostra!
Collaborazioni
Ogni partner di Berto’s rappresenta lo stato dell’arte nel proprio settore
 
 
REALIZZAZIONI
Ogni Cucina Berto’s è progettata e curata sin nei minimi dettagli
 
 
Contattaci
Per ricevere informazioni, consigli o supporto.
Sarai il benvenuto!
 
 
Lavora con noi
Se desideri far parte del mondo Berto’s saremo lieti di ricevere la tua candidatura
 
 
 
Certificazioni
 
 
 
 
Newsletter
 
Tieniti aggiornato sulle novità Berto's