Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 

Il dodicesimo congresso Internazionale degli Chef: il successo dell’alta cucina

Qual è il confine tra libertà e creatività? Ad oggi nessuno, dato che ancora non si è riusciti a definirlo credibilmente.
Ma se proprio volessimo tracciarlo, potremmo dire che c'est plus une question de bon goût, si tratta per lo più di buon gusto, come direbbero i francesi, che se ne intendono. Forse è per questo che quando in Fiera a Milano chiediamo a Marco Lebiu, Direttore Commerciale di Berto’s per l’Italia, cosa sarebbe Identità Golose se fosse un piatto, ci risponde senza esitazioni citando il risotto al limone di Davide Oldani, ricetta che non a caso vinse il premio di miglior piatto a Expo 2015: semplice, ma estremamente raffinata, ricca, ma da comprendere per essere degustata appieno. Proprio come Identità Golose 2016, che anche in questa dodicesima edizione - avente non a caso come leit motiv il tema “La forza della libertà” - ha confermato quanto il nome dato all’evento sia perfettamente in linea con la sua natura di festa del (buon) gusto e del sapore. Una kermesse internazionale arricchita dai più bei nomi al mondo della cucina creativa e della gastronomia d’autore, tutti affaccendati a Milano sulle cucine Berto’s a elaborare le loro creazioni. 
Cucine che la nostra Azienda, sponsor tecnico di Identità Golose, ha saputo adattare ad ogni contesto: ecco allora il modello LX900 Top montato in Sala Blu, una fiammante S900 a disposizione degli chef nella Zona Acquario, la top class della nostra produzione, La Cucina, ad arricchire il Palco Centrale dell’Auditorium di Identità Golose, teatro principale di congressi, interviste, cooking shows e dirette televisive. Molta Francia e molto bon goût anche in zona Lounge Ruinart, alcova esclusiva dedicata ai raffinati piaceri della degustazione dei blanc de blancs e dei dom rosè prodotti dalla Maison Ruinart, la più antica maison al mondo, che nell’evento Identità di Champagne ha abbinato per tre giorni il perlage dei suoi vini al finger food preparato da sei grandi chef sulla nostra S700 montata al centro della sala.
Identità Golose 2016 - the International Chef Congress è stata per noi un’occasione imperdibile per approfondire le tematiche attuali e le più recenti tendenze dell’Alta Cucina, gomito a gomito con i più grandi maestri della scena, in una tre giorni intensa e appassionante vissuta in presa diretta assieme ai principali operatori del settore e in una cornice viva, partecipe e affollatissima di eventi e di pubblico. Una seconda collaborazione tecnica, dopo quella del 2015, che rappresenta per Berto’s in termini di confronto, dialogo e ispirazione una sfida vinta e un successo nel successo. 
Un ringraziamento particolare agli Chef Nicola Dinato, Paolo Parisi e Andrea Valentinetti per i tre giorni di cooking show che hanno riempito di visitatori e curiosi lo stand Berto’s durante la kermesse.
 
 

BERTO’S: CUCINE PROFESSIONALI D’ECCELLENZA

40 anni di passione, esperienza, ricerca e sviluppo, con un unico obiettivo. Creare la cucina perfetta… la vostra!
Collaborazioni
Ogni partner di Berto’s rappresenta lo stato dell’arte nel proprio settore
 
 
REALIZZAZIONI
Ogni Cucina Berto’s è progettata e curata sin nei minimi dettagli
 
 
Contattaci
Per ricevere informazioni, consigli o supporto.
Sarai il benvenuto!
 
 
Lavora con noi
Se desideri far parte del mondo Berto’s saremo lieti di ricevere la tua candidatura
 
 
 
Certificazioni
 
 
 
 
Newsletter
 
Tieniti aggiornato sulle novità Berto's