Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 

La nuova collocazione della cucina e della cultura della ristorazione e dell’accoglienza

"Le cucine vivono attraverso gli eventi."
Nel I° secolo a.C. uno dei personaggi più in voga a Roma fu certamente il cuoco Marco Gavio Apicio. Ricco, geniale, raffinato, colto, di lui si ricordano un ricettario sterminato (il De Re Coquinaria) l’amore per la buona tavola ed i piaceri del convivio. A quell’epoca molto veniva deciso o fruito durante i banchetti: guerre e alleanze politiche, ma anche musica, letteratura, arte e poesia, i piaceri della conversazione e i giochi della seduzione. Era un modo di intendere la vita che nei secoli successivi è andato un po’ perduto. Oggi questo stile di vita - che è anche modo di essere – sta finalmente tornando in voga e lo chiamiamo in vari modi, tra cui ad esempio slow food o degustazione, ma potrebbe tranquillamente essere definito anche slow culture, o slow society: conversazione, confronto, conoscenza e cultura davanti a un buon piatto o a un vino pregiato. Tutte parole che iniziano per ‘c’, come cucina.
Questo spiega il grande successo degli chef sui media e nei programmi TV di tutto il mondo, le vendite di libri sull’argomento, l’interesse per la salute tramite l’alimentazione sana e corretta, le nuove diete basate sul rispetto del palato e del piacere oltre che della bilancia. Questo spiega anche perché un numero sempre maggiore di grandi chef stellati amino oggi cucinare nei loro ristoranti in postazioni ricavate tra i tavoli dei loro ospiti, mentre dialogano con loro.
Fatte tutte queste considerazioni, non è un caso allora se proprio Roma, la città di Apicio, è stata in queste settimane teatro di eventi che hanno celebrato con grande successo di pubblico e visitatori il legame, gli incroci e le sinergie di cui stiamo parlando. Innanzitutto con Vinòforum, il festival del Wine & Food giunto alla tredicesima edizione che nel cuore della città ha ospitato dal 10 al 19 giugno degustazioni, cene d’autore, intrattenimento, cultura. A seguire dal 24 al 29 giugno Birroforum, sempre sul LungoTevere Maresciallo Diaz, con mastri birrai, le migliori espressioni regionali del cibo su strada, musica. In contemporanea dal 25 al 27 Cooking for Art, con il patrocinio del Touring Club Italiano, a celebrare il concetto di sana e consapevole alimentazione come lifestyle e modello culturale. Per chiudere, il 1 luglio la terza edizione di Con il cuore nel piatto, evento con chef finalizzato a raccogliere fondi destinati alla creazione di una casa famiglia per ragazzi disagiati all’interno della quale organizzare gratuitamente corsi di alta formazione professionale (cucina, pizzeria, pasticceria, gelateria, maitre e sommelier).
“Le cucine vivono attraverso gli eventi” ci dice a commento di queste iniziative il Direttore Commerciale Italia Marco Lebiu, che assieme al distributore De Santis Forni ha curato la fondamentale partecipazione di Berto’s a tutte queste manifestazioni. Marco ci ha anticipato anche che il binomio vincente (e antico, aggiungiamo noi) tra cucina, alimentazione e cultura vivrà altre tappe importanti e suggestive nei prossimi mesi e sempre in stretta collaborazione con Berto’s anche in altre città d’arte: ne citiamo una che non ha bisogno di presentazioni nel mondo, Firenze.
 
 

BERTO’S: CUCINE PROFESSIONALI D’ECCELLENZA

40 anni di passione, esperienza, ricerca e sviluppo, con un unico obiettivo. Creare la cucina perfetta… la vostra!
Collaborazioni
Ogni partner di Berto’s rappresenta lo stato dell’arte nel proprio settore
 
 
REALIZZAZIONI
Ogni Cucina Berto’s è progettata e curata sin nei minimi dettagli
 
 
Contattaci
Per ricevere informazioni, consigli o supporto.
Sarai il benvenuto!
 
 
Lavora con noi
Se desideri far parte del mondo Berto’s saremo lieti di ricevere la tua candidatura
 
 
 
Certificazioni
 
 
 
 
Newsletter
 
Tieniti aggiornato sulle novità Berto's